12-14 Luglio 2024

Gli ospiti

Mario Venuti

Mario Venuti

Mario Venuti vanta una lunga carriera artistica fatta di tante hit di successo e famose collaborazioni. Da quella con Carmen Consoli, per la quale scrive “Amore di plastica” e con la quale canta il successo “Mai come ieri”, a quella con Raf, con il brano “Estate in città”.
Nel 2004, con il brano “Crudele”, vince il Premio Mia Martini / Premio della Critica e il Premio Radio e TV Private. Importanti le sue collaborazioni ai testi per Raf, Sirya, Patrizia Laquidara, Nicky Nicolai e Mietta. Nel 2005 la sua “Echi d’infinito” vincerà Sanremo, nella sezione donne, cantata da Antonella Ruggiero.
Domenico Centamore

Domenico Centamore

Nella sua carriera è stato diretto da registi pluripremiati come Marco Tullio Giordana, Luciano Odorisio, Giuseppe Tornatore, Francesco Munzi e Matteo Garrone. Il pubblico televisivo lo conosce per l’interpretazione del personaggio di Vito nel film I cento passi e per la sua interpretazione in Màkari, la serie televisiva targata Rai, nel ruolo di Piccionello. Inoltre ha recitato ne La meglio gioventù e nella miniserie TV Il capo dei capi in cui interpreta il ruolo di Giovanni Brusca.
Nel 2008 ha interpretato Balduccio Di Maggio ne Il divo di Paolo Sorrentino.
Barbara Tabita

Barbara Tabita

Esordisce sul grande schermo con il film Come se fosse amore, regia di Roberto Burchielli, a cui fanno seguito: Sara May, regia di Marianna Sciveres, Ti amo in tutte le lingue del mondo, regia di Leonardo Pieraccioni, in cui ha il ruolo dell’ex moglie dello stesso Pieraccioni, Il 7 e l’8, in cui interpreta il ruolo della fidanzata di Picone, oltre che Io & Marilyn e Natale in Sudafrica di Neri Parenti.
Ha recitato in diverse fiction televisive: Il commissario Montalbano, Il giudice Mastrangelo, alcuni episodi de La nuova squadra e Agrodolce. Ha inoltre partecipato al serial televisivo Incantesimo, I Cesaroni e The bad guy. Nel 2013 fa parte del cast del film La mafia uccide solo d’estate, a cui segue Italo, Italiano medio e La fuitina sbagliata in cui riveste il ruolo di madre della sposa.
DESIRÉE POPPER

DESIRÉE POPPER

Desirée è un’attrice brasiliana. La sua carriera comincia con ruoli in serie di successo come “Sopravvissuti” e “Mare Fuori”, dove interpreta il ruolo di Consuelo, la moglie del Comandante. Sarà la protagonista femminile in un film corale dal titolo “Falla Girare 2”, diretto da Giampaolo Morelli in uscita su Prime Video il 20 Agosto, e la vedremo prossimamente tra i protagonisti della serie internazionale Netflix intitolata “The Dadchelor”, diretta da Jon Karthaus.
Sasà Salvaggio

Sasà Salvaggio

Sasà Salvaggio è un comico, attore teatrale, conduttore televisivo, speaker e imitatore italiano. Debutta nel mondo dello spettacolo nel 1992, con la trasmissione comica Non è la Rai, non è Canale 5, ma allora che schifiu è da lui ideata, dove ridoppiava in dialetto palermitano i personaggi in alcune scene dei film a cartoni animati Disney.
Due anni dopo è l’ideatore della trasmissione Sgrilla la Notizia, parodia del programma satirico Striscia la notizia. E proprio a Striscia la notizia, arriverà qualche anno dopo come inviato.
Nel 2022 prende parte a Incastrati, serie su Netflix scritta, diretta e interpretata da Ficarra e Picone.
NATALI RAPTI-GOMEZ

NATALI RAPTI-GOMEZ

Nel 2005 appare su Canale 5 nella serie televisiva R.I.S. – Delitti imperfetti. Segue la miniserie televisiva di Rai 1 La provinciale (2006), e il film L’abbuffata (2007). Sempre nel 2007 ritorna su Rai 1 con la serie TV Medicina generale, e nel 2008 con la miniserie TV Una madre di Massimo Spano. Nello stesso anno è protagonista del film Ultimi della classe, che le vale un Globo d’Oro come migliore attrice esordiente. Nello stesso anno torna sul grande schermo con il film Ex di Fausto Brizzi.
Nel 2010 è protagonista insieme a Daniele Liotti nella serie Le due facce dell’amore; segue la serie Baciamo le mani – Palermo New York 1958 insieme a Virna Lisi, e I segreti di Borgo Larici con Giulio Berruti. Successivamente prende parte al film corale L’estate sta finendo di Stefano Tummolini, e partecipa a varie produzioni internazionali come Romeo and Juliet di Carlo Carlei, Black Butterfly di Brian Goodman e Titanium White di Piotr Smigasiewicz. Per la televisione lavora alla serie Penny on M.A.R.S. e alle miniserie Bakhita di Giacomo Campiotti, Piper di Francesco Vicario e Diavoli di Nick Hurran e Jan Maria Michelini.
GIULIA SCHIAVO

GIULIA SCHIAVO

Ha fatto il suo debutto in televisione nella quarta stagione della serie Che Dio ci aiuti e nel 2018 ha preso parte al cast della serie Skam Italia. Nel 2018 e nel 2019 ha ricoperto il ruolo Vera Viscardi nella soap opera Rai Un posto al sole. Nel 2019 è stata impegnata con IL lungometraggio La rivoluzione, scritto e diretto da Joseph Troia. Nel 2020 ha interpretato il ruolo di Mara nel film di Netflix Sotto il sole di Riccione per la regia degli YouNuts.
Nel 2023 ha interpretato il ruolo di Nina Bandeira nella serie in onda su Canale 5 Il patriarca, insieme all’attore Claudio Amendola.
GIORGIO BELLI

GIORGIO BELLI

Tra le serie tv come interpretate ricordiamo Luna Nera. E’ uno dei protagonisti della commedia “Amici per caso” a luglio nei cinema.
Piero Messina

Piero Messina

Regista, sceneggiatore e musicista. Esordisce come regista nel 2004 con il cortometraggio Stidda ca curri, vincitore del “50° Taormina Film Fest”. Nel 2011 il suo cortometraggio Terra viene presentato al 65º Festival di Cannes. L’anno successivo con il corto La prima legge di Newton è in cinquina per il Nastro d’argento e per il Globo d’oro.
Per Giorgio Armani realizza il cortometraggio “Frames of Life”, interpretato da Paolo Sorrentino.
Nel 2015 gira il suo primo lungometraggio, L’attesa, con protagonista Juliette Binoche. Il film è presentato in concorso ufficiale alla 72ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia e al Toronto Film Festival. Grazie a questo film vince nel 2015 il Globo d’oro come miglior regista esordiente.
È stato successivamente regista della serie Netflix Suburra (2 stagione) e della serie L’Ora – Inchiostro contro piombo.
ADELMO TOGLIANI

ADELMO TOGLIANI

Attore, regista e sceneggiatore italiano.
Opera in ambito televisivo, cinematografico e con produzioni dedicate al web.
Partecipa come attore a numerose fiction di successo come Un Medico in Famiglia, Marcinelle, Il Signore della Truffa e la serie per RaiUno Un Matrimonio diretta da Pupi Avati, e pellicole per il cinema come Naja, Boris e Casanova del premio Oscar Lasse Hallstrom. Collabora come regista con UNICEF Italia, RCS Mediagroup, RAI e Publispei. Nel 2014 realizza L’Uomo Volante con Bianca Guaccero protagonista e vince numerosi premi nazionali e internazionali. Nel 2017 è il protagonista maschile del film La Sabbia negli Occhi sempre accanto a Valentina Corti e torna dietro la macchina da presa con il corto Ciao, Nina, dirigendo l’attrice americana Katherine Kelly Lang.
Samuel Vaccaro

Samuel Vaccaro

Ha studiato e si è perfezionato al Conservatorio di musica Krzysztof Penderecki di Cracovia (PL) sotto la guida dei Maestri Michał Nagy e Ewa Jablczynska (Duo Kupinski). Ha tenuto e tiene regolarmente numerosi concerti in tutta Italia e all’estero, soprattutto in Polonia, dove ha suonato nelle principali città Polacche, in sale da concerto di rilevante importanza. Si è esibito anche in diretta video per Malta, Inghilterra, USA e Canada. Recentemente è stato pubblicato dall’etichetta Kicco Music il suo singolo “Adios Nonino” su Spotify e su tutte le principali piattaforme digitali.
CHRISTIAN VACIRCA

CHRISTIAN VACIRCA

Nel 2021 entra a far parte dell’Open Jam Lab, la Band di Istituto del Majorana-Arcoleo e si iscrive all’Istituto Musicale Pietro Vinci, entrando a far parte del coro.
Nel 2022 vince il 3º posto al Festival dei Giovani di Caltagirone.
Nel 2023, questa volta con l’Open Jam Lab, canta sul palco dell’Ariston alla finalissima del GEF (Festival Internazionale della Musica Scolastica), scontrandosi con Band provenienti da tutta Europa. Successivamente, da solista, vince il 2º posto ed il Premio Prodigio all’8ª edizione del Master Sing Talent.
Vince anche il GiroVela, ottenendo come premio la produzione e pubblicazione del suo primo inedito “Sogni Lucidi” che sarà distribuito dalla Sony Music Italy. Grazie a questa vittoria, partecipa alla 36ª edizione del Festival Nazionale La Vela D’Oro in cui vince il premio Presenza Scenica. Ha nache vinto la 6ª edizione del Festival di Santa Venera.
AURORA SOLARINO

AURORA SOLARINO

Nel 2022, Aurora ha vinto il titolo The Look of The Year Style World, dimostrando il suo talento nel campo della moda. Da allora, è diventata modella presso importanti agenzie come Women di Milano ed Élite New York. Ha sfilato per numerosi stilisti di fama, tra cui Antonio Marras, Antonio Giordano, Alviero Martini e Alessandro Enriquez.
Ha anche ottenuto diverse pubblicazioni su prestigiose riviste di moda come L’Officiel, Marie Claire e Cosmopolitan, consolidando la sua posizione nel settore.
Ha intrapreso un percorso di formazione come attrice. Nel 2023 ha avuto il ruolo da protagonista femminile nel cortometraggio “Il destino in un gioiello”, con la partecipazione dell’attore Leo Gullotta. Inoltre, ha preso parte al fashion film “Come una sirena”, prodotto dallo stilista Alessandro Enriquez.
Enemi

Enemi

pseudonimo di Giuseppe Alberghina, nato a Caltagirone nel 1999.
Cantante dell’Urban Music con +100.000 Visualizzazioni sul suo Canale YouTube
e circa 15.000 streming sul profilo Spotify,
ha performato in apertura di concerti di artisti del calibro di Don Pero, Artie Five, Boro Boro e L’Elfo oltre ad aver fatto Freestyle con Fred De Palma in occasione del Green Valley Festival di Sciacca nel 2023 davanti ad un pubblico di circa 10.000 persone
Euterpe

Euterpe

Cristiana Alberghina, classe ‘95. Inizialmente allieva di canto lirico presso il Pietro Vinci di Caltagirone, prosegue come autodidatta nel progetto musicale “Archè”. Cantante per pura passione. Oggi, impegnata in nuovi percorsi musicali per dar voce all’anima.
Flavia Piluso, violinista e docente, ha studiato sotto la guida dei maestri Giacomo Tesini e Francesco Toro. Si è esibita in rinomati teatri Italiani con l’orchestra Giovanile Italiana e dinnanzi al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.
Attualmente collabora con diverse orchestre, e fa parte di alcuni gruppi teatrali e musicali, tra cui I “Mai Sazi d’Amore” e i “Canticum Laudis”.
Francesco J. Perticone, ha frequentato l’Accademia di Musica Moderna “Lizard Unterberger e Casa Ricordi”., chitarrista dei Circumventor dal 1999, oggi è impegnato nel suo progetto solista.